Carattere

Si trova ricoverato all’ospedale di Vibo Valentia con una ferita d’arma da fuoco. Indagano i carabinieri che hanno ascoltato i familiari

Cronaca

Prognosi riservata per l’avvocato di Pizzo Calabro Salvatore Paolillo, 63 anni. Si trova ricoverato in ospedale a Vibo Valentia con una ferita d'arma da fuoco. Il noto professionista, secondo una prima ricostruzione che aspetta di trovare conferme, avrebbe tentato il suicidio con una pistola legalmente detenuta. E’ stato il figlio dell’avvocato a dare l’allarme ed a chiamare i sanitari del 118 di Vibo. Nell’abitazione si sono portati anche i carabinieri della Stazione di Pizzo per l’avvio delle indagini. In passato aveva militato nella Fiamma Tricolore, svolgendo in tale partito la sua attività politica. E’ fratello di Pino Paolillo, esponente di punta del Wwf in Calabria. Secondo la versione del figlio, il padre si sarebbe invece ferito accidentalmente mentre puliva l'arma. Una tesi che aspetta di trovare conforto nelle indagini avviate dai carabinieri della locale Stazione. 

AGGIORNAMENTO ORE 22.30: l'avvocato Salvatore Paolillo se la caverà e non è più in pericolo di vita. 

 

 

Seguici su Facebook