Carattere

Le indagini portate avanti dalla polizia stradale di Vibo Valentia, Catanzaro, Milano, Brescia, Lamezia Terme e Palmi

Cronaca

Personale della sezione di Polizia stradale di Vibo Valentia, unitamente ad operatori del Compartimento polizia stradale di Catanzaro, di Milano, della sezione polizia stradale di Brescia e delle sottosezioni autostradali di Lamezia Terme e Palmi, stanno dando in queste ore esecuzione a 9 provvedimenti restrittivi della libertà personale per altrettanti soggetti ritenuti responsabili di associazione a delinquere volta alla commissione di furti di mezzi d’opera di ingente valore per il successivo riciclaggio. Le ordinanze sono state emesse dalla Procura della Repubblica di Palmi ed hanno  come destinatari persone domiciliate nel Vibonese, nella Piana di Gioia Tauro, nel Bresciano e nel Milanese. Sono in corso anche numerose perquisizioni. Sono nove i mezzi di cantiere, in particolare escavatori ed altri mezzi per il movimento terra, provento di furti, per un valore di oltre un milione di euro, recuperati dalla Polizia stradale e restituiti ai proprietari nell'ambito dell'indagine. Tutti i particolari saranno illustrati in apposita conferenza stampa che si terrà nella sede della polizia stradale di Vibo alle 11.30.

Seguici su Facebook