Spaccio di droga al Cancello Rosso a Vibo, un arresto

La Squadra Mobile sorprende un ragazzo mentre cede la sostanza stupefacente ad un automobilista

La Squadra Mobile sorprende un ragazzo mentre cede la sostanza stupefacente ad un automobilista

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Detenzione ai fini di spaccio di 105 grammi di marijuana. Con questa accusa la Squadra Mobile di Vibo Valentia ha arrestato in flagranza di reato un diciassettenne fermato nella zona del “Cancello Rosso”. Uscito dalla sua abitazione, il giovane aveva intrattenuto veloci contatti con il conducente di un’autovettura, per poi dileguarsi immediatamente tra le vie cittadine. I poliziotti hanno quindi deciso di bloccare l’autovettura e di perquisire il relativo conducente, che è stato trovato in possesso di 10,4 grammi di marijuana. I poliziotti sono così ritornati nei pressi dell’abitazione del ragazzo, in attesa del suo rientro. Una volta giunto è stato bloccato e sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, ad esito della quale è stato trovato in possesso di 105 grammi di marijuana già suddivisa in dosi pronte per la vendita, un bilancino di precisione e la somma contanti di 75 euro, ritenuta provento dell’attività illecita svolta. La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro, mentre il giovane, su disposizione della Procura per i minori, è stato associato nell’istituto penale per minorenni di Catanzaro.

Informazione pubblicitaria