Ghiaccio ed assenza di sale nel Vibonese lungo la Sp 53, traffico in tilt

Lunghe code di auto e camion sulla strada provinciale fra Vallelonga e Vazzano a serio rischio di percorribilità 

Lunghe code di auto e camion sulla strada provinciale fra Vallelonga e Vazzano a serio rischio di percorribilità 

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Strada provinciale numero 53 trasformata in una lastra di ghiaccio fra Vallelonga e Vazzano. Niente sale, niente mezzi di soccorso per gli automobilisti in panne, traffico in tilt e lunghe code. Si apre nel peggiore dei modi il nuovo anno nel Vibonese, alle prese con i problemi – irrisolti – di sempre. Questa volta a far infuriare automobilisti e camionisti è la mancanza totale di sale lungo le strade al fine di sciogliere il ghiaccio, nonostante le avverse condizioni climatiche con temperature sotto lo zero siano state annunciate da giorni. Una situazione vergognosa che mette a serio rischio l’incolumità di quanti sono costretti a passare per un’arteria stradale che definire pericolosa è poco. Al manto stradale in molti punti quasi totalmente da rifare e pieno di buche, con cartelli stradali divelti o inesistenti e pericolosi restringimenti di carreggiata per via di alcune frane, si aggiunge ora il ghiaccio che rende difficoltosa la percorribilità. Automobilisti e camionisti si trovano incolonnati e fermi a causa del ghiaccio senza nessuno che provveda a dirigere il traffico. Benvenuti in provincia di Vibo Valentia. 

Informazione pubblicitaria