Comune di Vibo Valentia, nominato il commissario prefettizio

Si tratta di un prefetto a riposo che si è occupato della ricostruzione post-terremoto a L’Aquila ed è stato commissario a Giugliano, Comune sciolto per infiltrazioni mafiose

Si tratta di un prefetto a riposo che si è occupato della ricostruzione post-terremoto a L’Aquila ed è stato commissario a Giugliano, Comune sciolto per infiltrazioni mafiose

Informazione pubblicitaria
Il neo commissario di Vibo Giuseppe Guetta
Informazione pubblicitaria

Il prefetto di Vibo Valentia, Giuseppe Gualtieri, a seguito delle contestuali dimissioni di oltre la metà dei consiglieri comunali del Comune di Vibo Valentia, con proprio decreto ha provveduto alla sospensione del consiglio comunale ed alla nomina del commissario nella persona del prefetto a riposo Giuseppe Guetta. Napoletano, 65 anni, è stato prefetto ad Oristano sino a novembre 2018. Ha ricoperto importanti incarichi a L’Aquila dove si è occupato dell’emergenza legata al terremoto, coordinando il servizio per la ricostruzione e l’Unità operativa antimafia. È stato anche commissario del comune di Giugliano, 123mila abitanti nell’hinterland napoletano, sciolto per infiltrazioni mafiose.

Informazione pubblicitaria