Allerta meteo: scuole chiuse in dieci centri del Vibonese

Lezioni sospese a causa del maltempo e sino alla cessazione dei paventati rischi. Ordinanze dei sindaci

Lezioni sospese a causa del maltempo e sino alla cessazione dei paventati rischi. Ordinanze dei sindaci

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Scuole chiuse stamane in dieci centri del Vibonese a causa delle avverse condizioni climatiche. L’allerta meteo diramata dalla Protezione civile regionale, in alcuni casi con livello rosso, ha indotto i sindaci di dieci Comuni del Vibonese a ordinare la chiusura a scopo precauzionale delle scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private. Le ordinanze di sospensione delle lezioni interessano: Filadelfia, Francavilla Angitola, Polia, Vallelonga, Simbario, Serra San Bruno, Mongiana, Fabrizia, Nardodipace e San Gregorio d’Ippona. Le ordinanze contingibili ed urgenti resteranno in vigore sino a revoca e cioè sin quando le condizioni meteo non miglioreranno permettendo quindi la riapertura in sicurezza di tutte le scuole. Copia delle ordinanze sono state trasmesse per l’osservanza alla polizia municipale ed ai carabinieri territorialmente interessati. In preallarme anche la Prefettura di Vibo che, nel pomeriggio di ieri, ha chiamato a raccolta tutti i soggetti istituzionali interessati per una riunione, in via preventiva, finalizzata a richiamare la massima attenzione sui codici arancione e rosso decretati dai competenti Uffici della Regione Calabria per le condizioni meteo avverse. 

Informazione pubblicitaria