Blitz antidroga a Maierato, i carabinieri arrestano un 35enne – Video

Movimenti sospetti hanno convinto i militari della Stazione di Sant’Onofrio ad effettuare un’irruzione in un’abitazione trovando al suo interno 120 grammi di marijuana e quasi 4mila euro in contanti 

Movimenti sospetti hanno convinto i militari della Stazione di Sant’Onofrio ad effettuare un’irruzione in un’abitazione trovando al suo interno 120 grammi di marijuana e quasi 4mila euro in contanti 

Informazione pubblicitaria
La droga sequestrata a Maierato
Informazione pubblicitaria

I carabinieri della Stazione di Sant’Onofrio, coadiuvati dai colleghi della Sezione radiomobile del Norm di Vibo Valentia, hanno dato luogo ad una vasta operazione antidroga che ha avuto come teatro operativo il territorio del comune di Maierato. Proprio durante questi controlli veniva attenzionata e successivamente perquisita l’abitazione di Domenico Durante, 35 anni, imparentato con la nota famiglia Cracolici, all’interno della quale sono stati rinvenuti e sequestrati 120 grammi di marijuana già suddivisa in dosi pronte per lo spaccio, materiale da taglio e confezionamento, un bilancino di precisione e quasi 4.000 euro in banconote di vario taglio. Ad attirare l’attenzione dei militari, agli ordini del comandante di Stazione Domenico Fazzari, è stato il movimento sospetto di persone nei pressi dell’immobile che ha indotto gli operanti ad effettuare l’irruzione. Il giovane, tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo al Tribunale di Vibo Valentia. Udienza che si è svolta questa mattina e al cui esito l’arresto è stato convalidato con obbligo di presentazione ai carabinieri di Maierato.

Informazione pubblicitaria