Carattere

L’intervento in una frazione di Cessaniti. L’ovino si era infilato in un tubo per il deflusso delle acque non riuscendo a tornare indietro

Cronaca

È un recupero insolito, quello operato stamattina dai Vigili del fuoco di Vibo Valentia. Intervenuti intorno alle 10.30 nella frazione San Marco di Cessaniti, gli uomini del comando provinciale hanno tratto in salvo un agnello. L'ovino si era infilato all'interno di una tubazione per il deflusso delle acque non riuscendo poi a tornare indietro, percorrendo diverse decine di metri e arrivando al punto in cui la tubazione si trovava ad oltre due metri sotto il piano di campagna. Per poter estrarre l'animale si rendeva pertanto necessario intervenire con il Gruppo operativo speciale movimento terra (Gos Mini) che con l'ausilio di un mini escavatore effettuava uno scavo raggiungendo il tubo in prossimità dell'agnello consentendo in tal modo l’estrazione dello stesso dalla condotta.

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook