Carattere

La scoperta ad opera della Guardia costiera all’esito di alcuni controlli del territorio. Violata la normativa urbanistica

Cronaca

La Guardia costiera, all’esito di aluni controlli a Vibo Marina, ha scoperto che su alcuni immobili erano in corso dei lavori di manutenzione straordinaria senza le necessarie autorizzazioni previste in materia di demanio marittimo. Dall’analisi della documentazione i militari della Guardia costiera hanno altresì appurato che tali opere erano state edificate in violazione della normativa urbanistica. I committenti dei lavori sono stati denunciati alla Procura di Vibo Valentia per  la realizzazione di strutture in assenza del permesso a costruire in zone sottoposte a vincolo paesaggistico. Gli immobili interessati dai lavori sono stati posti sequestrati.   

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook