Religioso cade dalla rupe di Tropea e muore sul colpo

Vittima di quello che non è escluso possa essere un suicidio è il quarantaduenne parroco dell’Annunziata padre Aldo La Manna.

Vittima di quello che non è escluso possa essere un suicidio è il quarantaduenne parroco dell’Annunziata padre Aldo La Manna.

Informazione pubblicitaria
La rupe di Tropea
Informazione pubblicitaria

Suicidio o incidente. E quanto stanno valutando i carabinieri della Compagnia di Tropea in relazione alla morte di padre Aldo La Manna, 42enne parroco della parrocchia dell’Annunziata, che circa mezzora fa ha fatto un volo dalla rupe, dalla parte del convento, di circa 30 metri sfracellandosi al suolo.

Informazione pubblicitaria

La morte è stata istantanea. Il corpo è ancora sul posto dove il medico legale sta in questo momento effettuando un primo esame del corpo esanime, mentre i militari hanno provveduto ad allertare il giudice di turno.

Fermo restando, come detto, che ancora è ignota la dinamica di quanto avvenuto, secondo alcune testimonianza padre Aldo, originario di Cosenza, in questi ultimi giorni era rabbuiato. C’era qualcosa che lo turbava al punto da chiedere ai fedeli di pregare per lui.