Carattere

I quindici candidati che hanno ottenuto il maggior numero di preferenze dovranno ora designare il presidente e gli altri organi direttivi 

Cronaca

È arrivato a notte inoltrata l’esito delle consultazioni per il rinnovo del consiglio provinciale dell’Ordine degli avvocati di Vibo Valentia. Quindici i professionisti eletti, chiamati a far parte dell’organismo che ora dovrà designare dal suo interno il presidente e gli altri organi direttivi. Ad ottenere il maggior numero di preferenze è stato proprio il presidente uscente Giuseppe Altieri, cui sono andati 337 voti. A seguire si sono posizionati Francesca Gradia con 326 voti, Antonio Pasqua (308), Filippo Accorinti (303), Ines De Caria (275), Angelina Maria (254), Nicola Galloro (241), Domenico Cacciatore (218), Giulia D’Agostino (212), Elda De Masi (211), Francesco Muzzopappa (200), Maria Daniela Renda (193), Francesco Massara (192), Maria Caterina Inzillo (185), Francesco De Luca (182). Circa 700 gli avvocati che si sono recati alle urne nel corso dei tre giorni dedicati al voto e che hanno potuto esprimere fino a 7 preferenze. Trentatré i candidati da cui è scaturito il nuovo consiglio composto, come detto, da 15 consiglieri eletti.   

LEGGI ANCHEAvvocati al voto per il rinnovo del Consiglio dell’ordine

Seguici su Facebook