Sorpreso con 15 grammi di hashish, arrestato 18enne vibonese

La Squadra Mobile con l’ausilio dell’unità cinofila ha sequestrato la sostanza stupefacente già suddivisa in dosi per la vendita. Il giovane è stato posto ai domiciliari  

La Squadra Mobile con l’ausilio dell’unità cinofila ha sequestrato la sostanza stupefacente già suddivisa in dosi per la vendita. Il giovane è stato posto ai domiciliari  

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

La Polizia di Stato di Vibo Valentia ha arrestato un 18enne di Limbadi, con precedenti per furto aggravato e lesioni, resosi responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Personale della Squadra Mobile con la collaborazione del Nucleo Cinofili, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di droga, ha sequestrato, a seguito di una perquisizione presso la sua abitazione, 14,3 grammi di hashish, suddivisi in 11 dosi già pronte per la vendita. Il giovane, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio direttissimo.

Informazione pubblicitaria