Incidente a Briatico: morto un uomo in bici investito da un furgoncino

Vani i tentativi di soccorrerlo da parte dei medici del 118 dell’ospedale di Vibo Valentia

Vani i tentativi di soccorrerlo da parte dei medici del 118 dell’ospedale di Vibo Valentia

Carabinieri sul luogo del sinistro
Informazione pubblicitaria

Ennesima tragedia sulle strade vibonesi. Per cause ancora in corso di accertamento, un uomo, Francesco Mandaradoni, 51 anni di Bivona, mentre era in bicicletta, è stato colpito nella parte anteriore destra da un furgoncino mentre percorreva l’ex Statale 522 nei pressi di Briatico. Entrambi i mezzi viaggiavano in direzione Tropea. Fatale l’impatto, con l’uomo che è deceduto sul colpo. L’incidente è avvenuto intorno alle 18, sul ponte del Potame al confine con Zambrone. Sul posto per i rilievi e per ricostruire la dinamica del sinistro e accertare eventuali responsabilità per l’accaduto si sono portati i carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia. Vani i tentativi dei sanitari del 118, accorsi con un’ambulanza, di salvare il ciclista.

Informazione pubblicitaria