In fiamme l’auto del parroco Nunzio Maccarone a Nicotera

Incendio in pieno giorno per l’Opel del sacerdote parcheggiata nel cortile della chiesa di San Giuseppe. Probabile la natura accidentale del rogo

Incendio in pieno giorno per l’Opel del sacerdote parcheggiata nel cortile della chiesa di San Giuseppe. Probabile la natura accidentale del rogo

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

In fiamme questa mattina poco dopo le ore 9.00 l’auto di don Nunzio Maccarone, 69 anni, parroco di Nicotera. La vettura, una Opel Astra di colore grigio, ha preso fuoco nel vano motore restando danneggiata nella parte anteriore. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco (ma l’incendio era già stato spento da alcuni cittadini), mentre i carabinieri della locale Stazione hanno avviato le indagini per accertare la natura del rogo, dolosa o accidentale. I danni sono ancora in corso di quantificazione. Da un primo esame, le fiamme dovrebbero essersi sviluppate in maniera accidentale. L’auto era parcheggiata sotto un albero nel cortile della chiesa di San Giuseppe a Nicotera. Nell’agosto del 2016 alla stessa auto erano state tagliate tre gomme. Un episodio, quest’ultimo, sul quale non è stata fatta ancora luce. Don Nunzio Maccarone (in foto), oltre a guidare la parrocchia dell’Immacolata Concezione, segue i fedeli del quartiere San Giuseppe a Nicotera ed insegna Latino e Greco al Liceo Classico di Nicotera.

Informazione pubblicitaria