sabato,Ottobre 1 2022

Marijuana in casa, obbligo di firma per giovane di Tropea

La sostanza stupefacente è stata trovata dalla polizia al termine di una perquisizione domiciliare

Marijuana in casa, obbligo di firma per giovane di Tropea

Convalidato dal gip del Tribunale di Vibo Valentia, Marina Russo, l’arresto di Pasquale Russo, 27 anni, di Tropea. Al contempo il giudice ha deciso che il giovane può lasciare gli arresti domiciliari per l’obbligo di firma due volte al giorno. E’ accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente a seguito di una perquisizione della polizia. In alcuni involucri di cellophane, i poliziotti hanno trovato 860 grammi di marijuana. Il ventisettenne è difeso dall’avvocato Carmine Pandullo.

Articoli correlati

top