lunedì,Luglio 26 2021

Sorpresi a tagliare una quercia secolare, arrestati

L’episodio ieri a Vazzano dove i carabinieri della locale Stazione hanno colto sul fatto due persone.

Sorpresi a tagliare una quercia secolare, arrestati

Sono state tratte in arresto dai carabinieri della locale Stazione, nel pomeriggio di ieri a Vazzano, due persone soprese in flagranza di reato, poiché responsabili di furto aggravato e danneggiamento.

Si tratta di un bracciante agricolo pregiudicato, Agazio Emanuele, 40 anni, nato a Catanzaro, e di Pasquale Emanuele, 37 anni, anch’egli nato nel capoluogo di regione e gravato da precedenti di Polizia.

Gli stessi sono stati sorpresi dai militari dell’arma mentre stavano tagliando una quercia secolare su un terreno, sito in località “Filandari”, di proprietà di S. M. Contestualmente sono stati posto sotto sequestro 30 quintali di legna e una motosega. Gli arrestati sono stati poi sottoposti agli arresti domiciliari.

Articoli correlati

top