domenica,Luglio 21 2024

Vibo, aggrediscono un ragazzo in centro: denunciati in tre e sottoposti a daspo

Le indagini condotte dalla Squadra Mobile con l’ausilio della polizia giudiziaria del Posto fisso di Tropea

Vibo, aggrediscono un ragazzo in centro: denunciati in tre e sottoposti a daspo

Aggrediscono in tre un ragazzo in centro città: denunciati e sottoposti a daspo urbano dalla Polizia di Stato di Vibo Valentia. Tutto ha avuto inizio nel mese di ottobre quando a Vibo nei pressi di un istituto scolastico, un gruppo di persone ha aggredito un giovane. All’esito delle indagini, condotte dalla Squadra Mobile con l’ausilio della Squadra di polizia giudiziaria del Posto Fisso di Tropea, è stata ricostruita la dinamica degli eventi emergendo che il sabato precedente all’aggressione vi era stato un diverbio, per futili motivi, fra la vittima e altri ragazzi nei pressi di un locale del centro cittadino. Non ritenendosi soddisfatti dell’esito della discussione avuta il sabato sera, tre giovani si sono determinati a organizzare una spedizione punitiva nei confronti del ragazzo con cui avevano avuto la discussione. Il piano criminoso è stato messo in atto il 17 ottobre quando la vittima è stata raggiunta a bordo di un’auto all’esterno dell’istituto scolastico dove è stato colpito con un bastone, calci e pugni. All’esito delle indagini sono state tre le denunce alla Procura di Vibo per lesioni premeditate e aggravate dai futili motivi. A tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, il questore di Vibo ha anche adottato tre daspo, provvedimenti amministrativi che prevedono il divieto di accesso e stazionamento in pubblici esercizi all’interno del comune di Vibo Valentia per due anni.

Articoli correlati

top