Spaccio per le vie di Tropea, denunciati due pusher e segnalati tre clienti

La Squadra mobile di Vibo Valentia ha individuato gli acquirenti, di cui due minorenni, ed è risalita ai fornitori dai quali avevano acquistato circa 6 grammi tra hashish e marijuana  

La Squadra mobile di Vibo Valentia ha individuato gli acquirenti, di cui due minorenni, ed è risalita ai fornitori dai quali avevano acquistato circa 6 grammi tra hashish e marijuana  

Informazione pubblicitaria

La Squadra mobile di Vibo Valentia ha segnalato alla Prefettura tre persone, di cui due minorenni, per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale, con conseguente sequestro di 4,4 grammi di marijuana e 1,7 grammi di hashish. I fatti sono avvenuti la notte scorsa a Tropea. I due minorenni, escussi a sommarie informazioni alla presenza dei genitori, hanno dichiarato di aver acquistato la droga da due fratelli di Tropea, che durante la notte sono stati identificati, risultando entrambi gravati da pregiudizi di natura penale. A seguito di controllo, uno dei due è stato trovato in possesso di 2,9 grammi di marijuana, anch’essi sottoposti a sequestro. Alla luce di quanto emerso nelle indagini i due spacciatori sono stati deferiti in stato di libertà per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, aggravato dalla minore età degli acquirenti.