Accusa malore in bici e cade, ciclista soccorso in eliambulanza a San Nicola da Crissa

L’uomo, un 65enne del luogo, è caduto rovinosamente al suolo mentre percorreva la ex Statale 110 riportando diversi traumi 

L’uomo, un 65enne del luogo, è caduto rovinosamente al suolo mentre percorreva la ex Statale 110 riportando diversi traumi 

Informazione pubblicitaria
L'elisoccorso a San Nicola da Crissa
Informazione pubblicitaria

Ha riportato diversi traumi, al cranio, al torace e ad una spalla, il ciclista rimasto coinvolto questa mattina in una caduta accidentale in bicicletta avvenuta lungo la ex Statale 110 tra San Nicola da Crissa e Capistrano. Qui, G. V., 65 anni, era impegnato nel suo abituale giro su due ruote quando, probabilmente colto da malore, è caduto rovinosamente a terra riportando, come detto, varie contusioni. Ad allertare i soccorsi, giunti rapidamente dall’ospedale di Serra San Bruno, gli automobilisti che si trovavano a transitare lungo la strada e che hanno visto il 65enne cadere al suolo. Il personale del 118 ha quindi allertato, come da protocollo, l’elisoccorso che ha prelevato il ferito al campo sportivo di San Nicola da Crissa dov’era da poco giunto in ambulanza. Da qui a bordo del velivolo ha raggiunto l’ospedale Pugliese di Catanzaro dove si trova attualmente sotto osservazione. Le sue condizioni non sarebbero gravi. 

Informazione pubblicitaria