domenica,Febbraio 25 2024

Arresto assessore Minenna, Occhiuto: «Assumerò le sue deleghe»

Il governatore: «Il lavoro della Regione deve andare avanti. Sono certo che dimostrerà estraneità ai fatti che gli vengono contestati»

Arresto assessore Minenna, Occhiuto: «Assumerò le sue deleghe»
Il governatore Occhiuto e l'assessore Minenna

«A seguito della sospensione – automatica e prevista dalla legge – dell’assessore Marcello Minenna, ho fatto mie le sue deleghe, in modo che il lavoro della Regione possa andare avanti nelle prossime settimane senza particolari scossoni». Lo afferma in una nota Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria. Il presidente della giunta della Regione Calabria aggiunge: «La giustizia farà il suo corso e rispetto l’operato della magistratura, ma allo stesso tempo voglio confermare la mia fiducia a Marcello Minenna, che in questi mesi in Calabria ha svolto molto bene il proprio lavoro, in modo particolare per quanto riguarda i fondi comunitari. I fatti che gli vengono contestati dalla Procura di Forlì riguardano il periodo nel quale Minenna è stato direttore dell’Agenzia delle Dogane: sono certo che dimostrerà la sua estraneità».

LEGGI ANCHE: Regione Calabria: arrestato Marcello Minenna, assessore all’Ambiente

Marcello Minenna nuovo assessore regionale, si occuperà di ambiente e tutela del territorio

top