VIDEO | Terremoto nel Centro Italia, la testimonianza di Nanni Naselli

Trentotto le vittime accertate al momento. Paesi devastati e danni incalcolabile. È il bilancio provvisorio del tremendo sisma che ha colpito le regioni del Centro Italia. In quei luoghi si trovava questa notte anche un giornalista vibonese che LaC ha raggiunto al telefono

Trentotto le vittime accertate al momento. Paesi devastati e danni incalcolabile. È il bilancio provvisorio del tremendo sisma che ha colpito le regioni del Centro Italia. In quei luoghi si trovava questa notte anche un giornalista vibonese che LaC ha raggiunto al telefono

Informazione pubblicitaria
Amatrice devastata dal sisma

La macchina dei soccorsi e degli aiuti si è messa in moto da subito. Dalla Calabria è partita la colonna mobile dei Vigili del fuoco. Uomini e mezzi sono stati inviati anche dalla Protezione Civile Regionale. Il bilancio, ancora in divenire, è spaventoso.

In quei luoghi, colpiti da diverse scosse, precisamente a Perugia, si trova Nanni Naselli, giornalista vibonese. Ecco cosa ha raccontato in un’intervista rilasciata al Tg di LaC News24.