domenica,Luglio 21 2024

Rissa in pieno centro a Vibo: il questore emette sette Daspo “Willy”

I fatti risalgono allo scorso mese di aprile quando, per futili motivi, scoppiò una lite tra due gruppi contrapposti davanti a un bar del centro cittadino

Rissa in pieno centro a Vibo: il questore emette sette Daspo “Willy”

Il 2 aprile scorso personale della Polizia di Stato era intervenuto dopo una segnalazione per una rissa davanti a un noto locale del centro cittadino. All’arrivo della pattuglia gli autori si erano però allontanati dal luogo della rissa per sottrarsi ai controlli.Grazie alle indagini condotte dalla Squadra Mobile di Vibo Valentia è stata ricostruita la dinamica degli eventi. La lite, per futili motivi, è avvenuta tra due gruppi contrapposti che si picchiati selvaggiamente davanto al bar. il questore di Vibo Valentia, all’esito dell’istruttoria compiuta dalla divisione anticrimine, ha peranto emesso 7 Daspo Willy per la durata di 2 anni nei confronti di altrettanti ragazzi, prescrivendo loro il divieto di avvicinarsi alle zone della movida di Vibo Valentia tutti i venerdì, sabato o domenica, in qualunque festivo o in occasione di manifestazioni di pubblico intrattenimento. Per alcuni di loro è stato inoltre richiesto, e poi convalidato dal gip del Tribunale di Vibo Valentia, l’ulteriore misura dell’obbligo di presentazione all’autorità di pubblica sicurezza tra le ore 19 e le ore 20 di venerdì, sabato e domenica di ogni settimana per tutta la durata del provvedimento. Il «Daspo Willy» è una misura di prevenzione personale di competenza dell’autorità provinciale di Pubblica sicurezza, la cui disciplina è stata integrata nel dicembre 2020,dopo i tragici fatti che portarono all’omicidio del ventiduenne Willy Monteiro a Colleferro (Roma). Il decreto prevede che nei confronti delle persone denunciate per reati commessi in occasione di gravi disordini in pubblici esercizi o in locali di pubblico intrattenimento o nelle immediate vicinanze, qualora dalla condotta possa derivare un pericolo per la sicurezza, il questore possa vietare loro l’accesso in dette aree.

LEGGI ANCHE: Violenta aggressione a Nicotera, gravemente ferito un ragazzo

Il questore di Vibo emette sei daspo per i tifosi del Brindisi e della Cavese

Vibo, aggredisce e minaccia il fratello: arrestato dalla Polizia di Stato

Articoli correlati

top