sabato,Luglio 13 2024

Violenta aggressione a Nicotera, gravemente ferito un ragazzo

Un “branco” di giovani si è scagliato contro un ventiduenne di Ricadi colpendolo con calci, pugni, schiaffi e l’uso di una cintura. Indagano le forze dell’ordine

Violenta aggressione a Nicotera, gravemente ferito un ragazzo
Nicotera

Indagini da parte dei carabinieri e della polizia per far luce su un’aggressione avvenuta a Nicotera ai danni di un ventiduenne di Ricadi, pestato in zona “Subba i mura” alle 5 del mattino di venerdì dove poche ore prima si era svolta la sagra paesana. Il giovane è stato aggredito da altri ragazzi con spintoni, pugni, schiaffi, calci e l’uso di una cinta. Il giovane è stato prima fatto oggetto del lancio di pietre dalla zona dietro il castello e poi accerchiato e pestato di brutto. Ha ripetutamente chiesto aiuto, ma nessuno è intervenuto in sua difesa. Quindi la corsa verso altra zona del paese dove il branco è stato poi allontanato da alcuni passanti. Il giovane ha riportato un trauma cranico, contusioni e fratture varie, venendo portato in stato di shock alla locale Guardia medica per le prima cure del caso. Sul posto sono poi giunti i carabinieri e i sanitari del 118 che l’hanno trasferito prima al Pronto soccorso di Vibo e successivamente all’ospedale di Tropea. I familiari del ragazzo hanno sporto denuncia contro ignoti alla Questura di Vibo Valentia augurandosi che l’aggressione non resti impunita.

LEGGI ANCHE: Violazioni igienico-sanitarie: sanzionata una struttura ricettiva del Vibonese

Vibo, aggredisce e minaccia il fratello: arrestato dalla Polizia di Stato

Portosalvo, diecimila piante di canapa scoperte nei pressi del fiume Trainiti – Video

top