venerdì,Giugno 14 2024

Portosalvo, diecimila piante di canapa scoperte nei pressi del fiume Trainiti – Video

Altre 1.500 piante erano pronte per essere interrate, con una produzione complessiva al termine della maturazione vegetativa di circa 10 quintali di marijuana. Avrebbe fruttato guadagni per circa un milione di euro

Portosalvo, diecimila piante di canapa scoperte nei pressi del fiume Trainiti – Video

I finanzieri del Gruppo della Gdf di Vibo Valentia hanno individuato, su un terreno di pertinenza demaniale ubicato in una zona impervia nel comune di Vibo Valentia– località Porto Salvo – adiacente al corso del fiume Trainiti, un’estesa piantagione di cannabis. Era abilmente occultata tra gli alti fusti di un canneto e difficilmente raggiungibile ed era costituita da circa 10.000 piante di cannabis indica già messe in coltura ed altre 1.500 pronte per essere interrate, con una produzione complessiva al termine della maturazione vegetativa di circa 10 quintali di marijuana, che sul mercato di riferimento avrebbero reso un illecito profitto superiore al milione di euro. Le piante erano dotate di un autonomo sistema di annaffiamento, alimentato da una pompa connessa a un motore termico, che prelevava direttamente l’acqua dal corso del fiume. I finanzieri hanno proceduto al sequestro, contro ignoti, delle piante di canapa indiana per coltivazione, senza autorizzazione, di sostanze stupefacenti, e, successivamente, alla distruzione in loco, con campionatura, come disposto dal pubblico ministero procedente. Le relative indagini sono ancora in corso per accertare i responsabili dell’attività illecita.

LEGGI ANCHE: Coltivava 22 piante di marijuana in casa, scoperto dalla polizia a Bivona

Marijuana a Tropea: una denuncia e una segnalazione alla Prefettura

Marijuana in casa dentro i vasi, un arresto nel Vibonese

Articoli correlati

top