sabato,Giugno 22 2024

Lite nel Cosentino, 20enne spara con un fucile: cinque feriti

È accaduto a Torano Castello. Immediato il trasferimento d'urgenza all'ospedale di Cosenza. Indagini in corso

Lite nel Cosentino, 20enne spara con un fucile: cinque feriti

Prima la discussione, poi un colpo di fucile. Tragedia sfiorata nella serata di ieri nel Cosentino, più precisamente a Torano Castello. Due ventenni avrebbero litigato per futili motivi. Così uno dei due, in preda alla rabbia, ha estratto un fucile da caccia calibro 12 e ha sparato un colpo a terra. Il proiettile ha toccato il suolo e ha poi colpito non solo l’altro ragazzo coinvolto nella discussione, ma anche quattro persone che stavano assistendo alla scena. Immediatamente, i cinque feriti sono stati trasferiti d’urgenza all’ospedale di Cosenza. Hanno riportato ferite giudicate guaribili nel giro di alcuni giorni. Su quanto accaduto, sono in corso le indagini da parte dei carabinieri della Compagnia di Rende e del Nucleo operativo, guidati dal capitano Maria Chiara Soldano e dal tenente Giuseppe Esposito. Gli investigatori hanno iniziato a raccogliere le testimonianze delle persone presenti e a cercare prove sul luogo dell’accaduto. Le attività dovranno chiarire responsabilità e delineare i contorni della vicenda.

LEGGI ANCHE: Operazione Imperium: Riesame annulla misura cautelare per i Bonavita di Briatico

Vibo Valentia, sequestro di persona a scopo di estorsione: quattro arresti

‘Ndrangheta nel Crotonese, tre arresti per un delitto di 23 anni fa

Articoli correlati

top