martedì,Giugno 18 2024

Ristorante in fiamme a Tropea, Piserà: «Attacco diretto a due imprenditori onesti e laboriosi»

Il Consigliere comunale esprime solidarietà ai fratelli Nicola e Francesco De Vita e si dichiara «preoccupato per l'atto di danneggiamento»

Ristorante in fiamme a Tropea, Piserà: «Attacco diretto a due imprenditori onesti e laboriosi»
Una veduta di Tropea e, nel riquadro, Antonio Piserà
Incendio a Tropea

Antonio Piserà, Consigliere comunale di Tropea, interviene in relazione all’incendio che ieri ha coinvolto un ristorante situato nella centrale piazza del borgo costiero, il Little Italy, di proprietà dei fratelli Nicola e Francesco De Vita. “Mi sento profondamente toccato e preoccupato per il recente atto di danneggiamento, ancora sotto indagine per le sue origini, che ha colpito il ristorante Little Italy, gestito con dedizione e integrità dai fratelli Nicola e Francesco De Vita. Questo episodio, se è confermata la natura dolosa, – prosegue il consigliere – non solo rappresenta un attacco diretto ai due imprenditori onesti e laboriosi, ma anche un duro colpo all’intera comunità tropeana. Il ristorante Little Italy, noto per il suo impegno e la sua eccellenza, è un simbolo di dedizione e sacrificio, valori che sono il fondamento della nostra comunità. Non possiamo limitarci a condannare questo atto vile, ma dobbiamo unire le forze per garantire che la legalità e la giustizia siano i pilastri su cui la nostra comunità possa continuare a costruire un futuro di pace e prosperità. Questo incidente ci ricorda dolorosamente la necessità di essere sempre vigili e attivi nel contrastare ogni forma di prevaricazione e sopraffazione, specialmente quelle legate a fenomeni ndranghetistici. Esprimo la mia più sentita vicinanza ai fratelli Nicola e Francesco De Vita e alle loro famiglie in questo momento difficile. La loro resilienza e coraggio sono un esempio per tutti noi. Insieme, possiamo e dobbiamo fare la differenza”. I fratelli De Vita sono anche cognati dell’attuale sindaco Giovanni Macrì.

LEGGI ANCHE: Immobile e locale in fiamme a Tropea, si fa la conta dei danni

top