Arredo urbano a Vibo, in via di completamento il restyling nel centro storico

Mezza Giunta cittadina in tour nelle vie centrali a "caccia" di nuovi spazi da arredare con panchine e fioriere

Mezza Giunta cittadina in tour nelle vie centrali a "caccia" di nuovi spazi da arredare con panchine e fioriere

Informazione pubblicitaria

«A giorni l’amministrazione comunale di Vibo Valentia completerà l’arredo urbano del centro storico, avviato nel 2016, con la collocazione di panchine in calcestruzzo bianco e fioriere annesse su corso Vittorio Emanuele III».

Informazione pubblicitaria

È quanto di apprende da una nota diramata da Palazzo Luigi Razza, sede del Comune di Vibo Valentia, in seguito ad una “visita” effettuata dal sindaco Elio Costa, dal vicesindaco Raimondo Bellantoni e dall’assessore al Decoro urbano Antonio Scuticchio, «lungo le strade del centro storico allo scopo di individuare spazi idonei ed allo stesso tempo suggestivi dove sistemare altre panchine dello stesso tipo di quello su descritto».

Nel corso dell’itinerario, si legge ancora, «gli amministratori comunali si sono confrontati con i cittadini per ricevere pareri sull’ottimale collocazione dell’arredo urbano».

Le vie prescelte per “posare” le nuove panchine, si apprende, sono corso Vittorio Emanuele III, come detto, corso Umberto I; piazza Garibaldi, via Simonetti-scuola De Amicis e via Florimentana-Scesa Carmine.

«E’ stato quindi dato indirizzo all’ufficio competente per verificare la fattibilità tecnica degli indirizzi degli amministratori». Hanno partecipato alla visita anche i neo assessori Raffaele Manduca (Personale) e Silvia Riga (informatizzazione; politiche giovanili) nonché Raffaella Imeneo (Bilancio).