Ruba le borse a due donne e fa shopping, arrestato a Vibo

La polizia è riuscita a risalire ad un 47enne del luogo che con la carta di credito di una delle vittime aveva effettuato costosi acquisti
La polizia è riuscita a risalire ad un 47enne del luogo che con la carta di credito di una delle vittime aveva effettuato costosi acquisti
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

La Squadra Mobile di Vibo Valentia ha arrestato Mario Pagano, 47 anni, di Vibo. Il 30 novembre scorso avrebbe avvicinato, in via S. Maria dell’Imperio a Vibo, una donna anziana strappandole la borsa e procurandole lesioni per 30 giorni. Dopo circa due ore, secondo la ricostruzione della polizia, lo stesso Pagano ha poi rubato la borsa ad un’altra donna in via P. Colletta, traendola in inganno con una scusa.

Mario Pagano avrebbe quindi utilizzato la carta di credito di una delle vittime, effettuando acquisti per oltre duemila euro in profumi e capi di abbigliamento griffati. Parte della merce acquistata fraudolentemente con la carta di credito è stata recuperata dalla polizia. L’arresto è stato convalidato dal gip del Tribunale di Vibo Valentia che ha condiviso le risultanze investigative scaturite dalla visione dei sistemi di videosorveglianza cittadini e dall’escussione di alcuni testimoni.

Informazione pubblicitaria