sabato,Maggio 15 2021

Vibo, lascia l’auto sulla corsia delle ambulanze per andare al bar

Inqualificabile leggerezza di un automobilista che ha bloccato il transito dei mezzi di soccorso parcheggiando la vettura sul marciapiede davanti allo Jazzolino

Vibo, lascia l’auto sulla corsia delle ambulanze per andare al bar
L'auto lasciata sulla corsia d'uscita delle ambulanze

Scene di ordinaria inciviltà nella mattinata di oggi di fronte all’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia. Un automobilista, intorno alle 11.15 di oggi, colto dall’impellente bisogno di un caffè, ha pensato bene di “parcheggiare” la propria auto davanti ad un noto bar cittadino senza curarsi troppo di occupare gli appositi stalli, né di contravvenire alle regole del codice della strada e a quelle del più elementare buonsenso. Ha infatti lasciato l’auto sulla rampa del marciapiede che delimita l’aiuola dell’ospedale ostruendo dunque il passaggio ai pedoni e, soprattutto, la corsia d’uscita delle autoambulanze, impedendo il transito dei mezzi di soccorso. E proprio nei minuti in cui l’automobilista s’intratteneva al bancone del bar, un’ambulanza del 118 stava lasciando il nosocomio per un intervento. Trovandosi il passaggio ostruito, agli operatori non è rimasto altro che azionare la sirena nella speranza di richiamare l’attenzione dell’“avventato avventore” che, colto in fallo, non ha potuto far altro che rimuovere il mezzo porgendo le sue scuse per l’inqualificabile leggerezza.    

top