Tropea, riparato il guasto: scompare la cascata di liquami che invadeva il lungomare

Dopo la segnalazione de Il Vibonese si è arrestata la fuoriuscita di liquami che, precipitando dalla rupe, invadeva il lungomare finendo in mare. Nella speranza che il problema non si riproponga e che la città offra il meglio di sé ai tanti turisti che presto la sceglieranno

Dopo la segnalazione de Il Vibonese si è arrestata la fuoriuscita di liquami che, precipitando dalla rupe, invadeva il lungomare finendo in mare. Nella speranza che il problema non si riproponga e che la città offra il meglio di sé ai tanti turisti che presto la sceglieranno

Informazione pubblicitaria
La situazione documentata due giorni fa

Si è “miracolosamente” arrestata dopo circa 10 giorni la fuoriuscita che da una conduttura della rete comunale di Tropea precipitava lungo la rupe della cittadina costiera vibonese, invadendo di liquami il lungomare della Marina del Convento e, da lì, raggiungendo la vicina spiaggia riversandosi quindi in mare.

Una situazione intollerabile (documentata dall’articolo de Il Vibonese con tanto di video appena due giorni fa) che non ha mancato di suscitare lo sdegno di cittadini e passanti, tra i quali diversi turisti, che si trovavano loro malgrado a fare i conti con l’indecoroso spettacolo e un terribile tanfo.

Ma la notizia della “Perla del Tirreno” sfregiata da cotanta incuria ha suscitato aperta riprovazione anche sui social network. Molti, infatti, sono stati i commenti all’articolo in questione postati dai lettori del Vibonese su Facebook e nei quali hanno trovato sfogo la rabbia e la riprovazione per il disservizio verificatosi proprio alle porte della stagione estiva.

E nel giorno seguente la pubblicazione del nostro articolo, la fuoriuscita si è arrestata e il disservizio risolto dal Comune retto da una commissione straordinaria. Nella speranza che il problema, come sospetta più di qualcuno tra i cittadini della rinomata località costiera vibonese, non si riproponga come avviene ciclicamente e che la città possa presentare ai tanti turisti che la sceglieranno per la vacanze estive, il volto più bello e pulito di sé.