Aggressione ad un pensionato: arresti domiciliari per un 42enne di Pizzo

Avrebbe disatteso la misura cautelare di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa

Avrebbe disatteso la misura cautelare di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa

Informazione pubblicitaria

Rapina ai danni di un pensionato e minacce. Con questa accusa i carabinieri della Stazione di Pizzo Calabro hanno arrestato Ciro Amabile, 42 anni, del luogo. Nel luglio dello scorso anno, il 42enne era stato destinatario di un’ordinanza di misura cautelare di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa. In particolare, Ciro Amabile si sarebbe reso responsabile di ripetute persecuzioni ai danni di un pensionato, con violenze fisiche sfociate in lesioni personali ed aggressioni verbali. Avendo disatteso la misura cautelare di divieto, per Amabile sono scattati gli arresti domiciliari.