Abusivismo edilizio al Pennello, in due proseguono i lavori nonostante i sigilli

I proprietari di due immobili, già denunciati per violazione della normativa, aggravano così ulteriormente la propria posizione completando un intervento e costruendo una terrazza

I proprietari di due immobili, già denunciati per violazione della normativa, aggravano così ulteriormente la propria posizione completando un intervento e costruendo una terrazza

Informazione pubblicitaria

Personale del Comando della Polizia municipale di Vibo Valentia, Nucleo Edilizia e ambiente, nella giornata di ieri, è intervenuto nel quartiere “Pennello” nella frazione Vibo Marina, per verifiche su due siti già oggetto di accertamenti di natura edilizia e contestuale deferimento all’autorità giudiziaria

Qui, i proprietari, mantenendo la disponibilità del bene, avevano proceduto, nel primo caso mediante la violazione dei sigilli, a completare l’intervento di edilizia aggravando le conseguenze del reato e, nel secondo caso, aumentando la superficie dell’immobile abusivo mediante la costruzione di una terrazza.