Sorpreso a dare fuoco ad arbusti e sterpaglie, un arresto nel Vibonese

Un 58enne beccato dai carabinieri fra Cessaniti e Pannaconi amentre stava alimentando un incendio nel bosco

Un 58enne beccato dai carabinieri fra Cessaniti e Pannaconi amentre stava alimentando un incendio nel bosco

Informazione pubblicitaria

I carabinieri della Stazione di Cessaniti hanno arrestato un 58enne del luogo per incendio boschivo. In particolare i militari dell’Arma, duranteun servizio di controllo del territorio, notavano del fumo provenire da una zona boschiva lungo la strada provinciale 80 Cessaniti- Pannaconi.

Giunti nei pressi di un terreno hanno sorpreso il 58enne attorniato da diversi piccoli focolai e intento a distribuire, con un rastrello, le sterpaglie per alimentare l’incendio che aveva già interessato buona parte dell’area, comprensiva di arbusti e vegetazione spontanea. Perquisito, è stato trovato in possesso di un accendino. Le fiamme che ancora non si erano propagate sono state spente dai carabinieri. L’arrestato è stato tradotto nella propria abitazione ai domiciliari in attesa della direttissima.