Carattere

A promuoverla la Cooperativa dei pescatori con l’intenzione di far riscoprire i sapori tradizionali e incentivare una riflessione sul futuro della “piccola pesca”

Cronaca

E’ in programma per venerdì 11 agosto la prima edizione della sagra del pesce denominata “Friji e mbucca”, una manifestazione intesa ad esaltare la gastronomia marinara locale. Una grande kermesse che avrà come suggestiva location il piazzale del porto di Vibo Marina.

L’iniziativa è promossa dalla Cooperativa dei pescatori di Vibo Marina e, oltre all’aspetto prettamente gastronomico, prevede momenti d’intrattenimento . Il menu contempla: “cuoppo” di paranza, risotto alla pescatora, frittura di paranza e tanto altro.

Lo scopo non è solo quello di riscoprire gusti dimenticati, sapori diversi che il mercato globale tende a far scomparire, ma soprattutto incentivare una riflessione sul futuro dei piccoli pescatori artigianali e sugli stili di alimentazione delle generazioni precedenti.

Tutte cose, insomma, che fanno parte della nostra storia e della nostra identità. E’ un evento dedicato al pesce e alle risorse del mare che coniuga il piacere della convivialità all’educazione al gusto della tradizione marinara locale, un’iniziativa destinata certamente a svilupparsi negli anni.

 

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook