Nascondeva una 500 rubata nel garage, 42enne denunciato per ricettazione

L’auto è stata ritrovata dalla Polizia in un box di Vena Superiore nella disponibilità dell’uomo. Dopo i rilievi è stata consegnata alla proprietaria
L’auto è stata ritrovata dalla Polizia in un box di Vena Superiore nella disponibilità dell’uomo. Dopo i rilievi è stata consegnata alla proprietaria
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

È stato denunciato in stato di libertà dalla Polizia per ricettazione P. C., 42enne vibonese, già gravato da numerosi precedenti di polizia e destinatario della misura di prevenzione dell’Avviso orale. A seguito di una perquisizione domiciliare, personale della Squadra Mobile ha rinvenuto, all’interno di un garage nella sua disponibilità a Vena Superiore, un’autovettura sportiva risultata provento di furto avvenuto a maggio scorso. Il mezzo è risultato di proprietà di una donna originaria di un comune limitrofo che aveva sporto denuncia subito dopo il furto. I rilievi fotografici effettuati dalla Polizia scientifica intervenuta sul posto hanno poi cristallizzato lo scenario, documentando alcuni danneggiamenti sulla parte anteriore interna alla macchina, provocati all’atto del furto. Prima della riconsegna alla proprietaria, sul veicolo, sottoposto a sequestro, saranno compiuti ulteriori rilievi.

Informazione pubblicitaria