Vibo: bottiglie di birra nelle bacheche installate per lo scambio dei libri

Installate in piazza Municipio dall’amministrazione comunale che ha aderito all’iniziativa promossa dall’Istituto italiano della donazione, qualcuno ha pensato di usarle diversamente…

Installate in piazza Municipio dall’amministrazione comunale che ha aderito all’iniziativa promossa dall’Istituto italiano della donazione, qualcuno ha pensato di usarle diversamente…

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Proprio ieri l’amministrazione comunale di Vibo Valentia ha aderito all’iniziativa promossa dall’Istituto italiano della donazione installando in piazza Municipio le bacheche per la campagna “Libro che prendi, libro che doni!”

Informazione pubblicitaria

Un’iniziativa nata per contribuire alla diffusione della cultura del dono ed alla promozione della coesione sociale. A tal fine lungo il perimetro della scuola “Garibaldi – Don Bosco” sono state installate, con la collaborazione della “Cooperazione Sud per l’Europa”, delle piccole librerie gratuite in cui donare e prendere libri.

Qualcuno però nella notte ha preferito farne un uso diverso, posizionando all’interno della libreria delle bottiglie di birra. Nella città candidata da qualcuno a “capitale della cultura 2020” succede anche questo. Con buona pace degli impianti di videosorveglianza (funzionanti?), dell’esercito in giro per la città e di quanti sognano una Vibo diversa.

Libri gratuiti e raccoglitori di mozziconi, al via a Vibo il “Dono day”