Mileto: al via sabato la Sagra d’Autunno

L’evento in piazza Badia, animato dai giganti normanni Ruggero e Giuditta e dal gruppo etnico-popolare Etnosound

L’evento in piazza Badia, animato dai giganti normanni Ruggero e Giuditta e dal gruppo etnico-popolare Etnosound

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Trascorsa l’estate, è tempo di Sagra d’Autunno a Mileto. L’evento, giunto alla sua seconda edizione, è previsto anche quest’anno nella suggestiva e spaziosa piazza Badia, uno dei quattro angoli della città realizzata a campo romano alla fine del 1700.

Informazione pubblicitaria

La Sagra d’Autunno si svolgerà sabato prossimo a partire dalle 20, fermo restando che in caso di pioggia sarà posticipata al sabato successivo. Un dettaglio non da poco, che fa capire quanto perfetta sia la macchina organizzativa messa in campo dagli ideatori della manifestazione. A promuoverla, ancora una volta un gruppo di giovani residenti nella cittadina normanna, spinti dal semplice desiderio di dar vita a un sano momento di aggregazione sociale a favore della popolazione, e non solo, in un momento di vuoto dopo la scorpacciata di eventi del periodo estivo.

 Una decina circa di ragazzi che, a conti fatti, rappresentano la faccia buona del territorio, quella che per tutto il corso dell’anno si contraddistingue per l’impegno profuso in parrocchia e per altre attività a fini sociali, non ultima l’animazione della novena durante le festività natalizie. La serata sarà animata dai caratteristici Giganti normanni “Ruggero e Giuditta” e dal gruppo etnico-popolare calabrese “Etnosound”. Il menù, al costo di 10 euro, prevede l’antipasto a base di bruschetta con nduja, olive, mozzarelline, salame e formaggio, gli strozzapreti al sugo di salciccia e funghi, la trippa con contorno di pipi e patati, le classiche castagnole, vino, acqua, amaro e caffè.