martedì,Settembre 21 2021

Coronavirus a San Costantino, un matrimonio sotto la lente: parte lo screening degli invitati

Il sindaco Nicola Derito dirama un avviso invitando quanti hanno preso parte alle nozze a mettersi in isolamento. Predisposti tamponi in modalità drive-in nella giornata di domani

Coronavirus a San Costantino, un matrimonio sotto la lente: parte lo screening degli invitati

Cresce la preoccupazione a San Costantino Calabro per i quattro casi di positività al coronavirus Sars-Cov2 registratisi in paese nel giro di due giorni. Circostanza che ha indotto il sindaco Nicola Derito a disporre con propria ordinanza la chiusura del locale Istituto comprensivo, in via precauzionale, fino al prossimo 3 ottobre. Non solo, lo stesso sindaco, ha da poco diramato un avviso con il quale rende noto di aver istituito di concerto con l’Asp, per domani giovedì 1 ottobre alle ore 9.30 e successivamente alle 15.30, uno screening a mezzo tampone in viale Enotrio.

L’avviso, si specifica, è rivolto esclusivamente a quanti hanno partecipato al matrimonio che si è svolto sabato 26 settembre che ha visto la partecipazione di molte persone che, spiega il primo cittadino, «potenzialmente hanno potuto contrarre il virus». Le stesse persone che hanno preso parte alla cerimonia sono «tenute a rimanere in isolamento fiduciario a partire da oggi e fino al risultato del tampone. Inoltre devono recarsi esclusivamente in auto per effettuare il suddetto tampone».

Coronavirus, chiusi due istituti scolastici e tre classi nel Vibonese

top