Incidente domestico a Paravati: bimbo si ustiona nel braciere, è grave

Necessario il trasferimento all’ospedale Gemelli di Roma con un aereo militare partito da Lamezia

Necessario il trasferimento all’ospedale Gemelli di Roma con un aereo militare partito da Lamezia

Informazione pubblicitaria

E’ stato trasferito a Roma all’ospedale Gemelli a bordo di un aereo militare partito da Lamezia Terme, un bimbo di 7 anni di Paravati che, per cause ancora in fase di accertamento, è caduto in un braciere mentre si trovava in un terreno di proprietà del padre intento a giocare con il fratellino ed altri bambini.

Informazione pubblicitaria

Accompagnato di corsa all’ospedale di Vibo Valentia nel pomeriggio di ieri, attesa la gravità della situazione, si è reso necessario il trasferimento a Lamezia Terme dove, attorno alla mezzanotte, ad attenderlo c’era un areo militare per un veloce trasferimento nella Capitale. Il bimbo presenta ustioni alle mani e al viso ed in questo momento è affidato alle cure dei sanitari dell’ospedale romano specializzato nelle grandi ustioni.