Manca l’acqua a Vibo centro, il sindaco chiude le scuole

Ordinanza del primo cittadino Maria Limardo. Il provvedimento necessario per procedere ai lavori di manutenzione straordinaria che stanno interessando la linea idrica
Ordinanza del primo cittadino Maria Limardo. Il provvedimento necessario per procedere ai lavori di manutenzione straordinaria che stanno interessando la linea idrica
Informazione pubblicitaria

Interruzione alla fornitura idrica per le utenze di Vibo centro nella giornata di domani, mercoledì 28 ottobre, a partire dalle ore 7. La misura, richiesta dal Comune di Vibo alla Sorical, si è resa necessaria al fine di effettuare i lavori di manutenzione straordinaria che stanno interessando la rete idrica comunale e a procedere, in particolare, alla sostituzione delle saracinesche presenti nel pozzetto ubicato nell’incrocio tra via Alessandro Manzoni e via Dante Alighieri. La sospensione del servizio è prevista nell’ambito del progetto di ingegnerizzazione della rete idrica urbana e interesserà – spiegano dal Comune – esclusivamente le utenze di Vibo Centro. La normalizzazione è prevista nell’arco della serata, ad intervento concluso. Il Comune raccomanda la razionalizzazione del consumo.

In ragione dell’interruzione, tuttavia, resteranno chiuse anche le scuole. Lo ha stabilito il sindaco Maria Limardo, con propria ordinanza, disponendo la chiusura dell’Istituto comprensivo I circolo, Istituto comprensivo III circolo “De Amicis”, Istituto comprensivo “Garibaldi-Buccarelli”, Istituto comprensivo Murmura”, Asilo Nido comunale. Esclusi dalla chiusura i plessi ubicati nelle frazioni.