Incidente stradale a Soriano, c’è un indagato (VIDEO)

La Procura di Vibo Valentia notifica un avviso di garanzia per procedere agli accertamenti tecnici irripetibili

La Procura di Vibo Valentia notifica un avviso di garanzia per procedere agli accertamenti tecnici irripetibili

Informazione pubblicitaria

Avviso di garanzia con contestuale avviso di accertamenti tecnici irripetibili per Vincenzo Zaffino, 20 anni, di Serra San Bruno, il militare dell’esercito che si trovava alla guida dell’Audi che lunedì si è scontrata con l’auto a bordo della quale si trovava Giorgio Pistininzi, 29 anni, studente universitario di Stilo, che è deceduto sul colpo, e Arianna Zaffino, 24 anni, di Gerocarne.

Un atto dovuto, l’avviso di garanzia nei confronti di Vincenzo Zaffino, dopo l’iscrizione sul registro degli indagati da parte della Procura di Vibo Valentia che ha aperto un fascicolo d’indagine – con l’ipotesi di reato di omicidio stradale – per fare piena luce sulle responsabilità sull’incidente mortale avvenuto lungo la strada provinciale numero 73 nel territorio comunale di Soriano Calabro.

L’autopsia sul cadavere di Giorgio Pistininzi è stata effettuata ieri sera dal medico legale Rocco Pistininzi incaricato dal pm Benedetta Callea. Accanto a lui il consulente tecnico di parte, il dottor Francesco Iaconis. La relazione del medico legale è attesa fra 90 giorni. 

LEGGI ANCHE:

Grave incidente stradale a Soriano, un morto e un ferito