Alunno positivo al test rapido a Sorianello, il sindaco chiude le scuole

In paese anche un altro caso. Analogo provvedimento è stato assunto a scopo cautelare anche nella vicina Soriano
In paese anche un altro caso. Analogo provvedimento è stato assunto a scopo cautelare anche nella vicina Soriano
Informazione pubblicitaria

Si registrano casi di Covid-19 anche a Sorianello. Al momento sarebbero due le positività al tampone antigenico, in attesa di riscontro dal tampone molecolare. Un caso, in particolare, riguarda un alunno della locale scuola elementare. Circostanza che ha indotto il sindaco Sergio Cannatelli ad adottare un provvedimento di chiusura delle scuole per consentire la sanificazione dei locali. «In attesa dei risultati dei tamponi a cui sono stati sottoposti diversi nostri concittadini – afferma il sindaco -, si comunica la chiusura in via precauzionale delle scuole di ogni ordine e grado del nostro comune a decorrere da sabato 7 novembre fino a lunedì 9 novembre. Si raccomanda di osservare rigorosamente le regole del Dpcm del 3 novembre e quindi di rimanere in casa e di uscire solo per reali situazioni di necessità e urgenza. La situazione è monitorata costantemente con l’Asp di Vibo Valentia, per cui nessun allarmismo ma solo grande attenzione e responsabilità».

Analogo provvedimento, in via precauzionale, è stato assunto dal sindaco della vicina Soriano, Vincenzo Bartone. «Vista l’esigenza di adottare provvedimenti a tutela della salute pubblica e ravvisata la necessità di sanificare i locali scolastici, il sindaco ordina la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale da sabato 7 novembre 2020 a lunedì 9 novembre. Si raccomanda di osservare le regole del Dpcm, di rimanere a casa e uscire solo in caso di comprovata necessità».