“Fai del bene facendoti del bene”, a Mileto iniziativa benefica pro Croce Rossa

Vendita di panettoni solidale che ha coinvolto studenti e docenti della sede associata dell’Istituto tecnico economico “Galileo Galilei” di Vibo Valentia

Vendita di panettoni solidale che ha coinvolto studenti e docenti della sede associata dell’Istituto tecnico economico “Galileo Galilei” di Vibo Valentia

Informazione pubblicitaria
La raccolta fondi a Mileto
Informazione pubblicitaria

Intraprendere una vendita di panettoni per aiutare le varie attività portate avanti dal comitato provinciale della Croce Rossa Italiana a favore del prossimo. È stata questa la pregevole iniziativa avviata e portata a compimento nei giorni scorsi con successo dalla sede associata miletese dell’Istituto tecnico economico “Galileo Galilei” di Vibo Valentia

Informazione pubblicitaria

Il progetto, dal significativo titolo “Fai del bene facendoti del bene”, sotto la supervisione della referente di sezione Lella Santelli è stato nel concreto coordinato in loco dalla docente, nonché infermiera volontaria della Cri, Mariella Mazzeo, affiancata nell’occasione dai colleghi Francesco Calzone e Caterina Loiacono. Lo stand adibito alla vendita dei panettoni è stato allestito presso lo spazio antistante l’ingresso del Palazzo municipale di Mileto. 

All’opera, oltre ai professori, gli studenti Angelo Dimasi, Er Rouman Sara, Arena Domenico, Cristina D’Amico, Marco Capizzi, Danilo Lobriglio, Francesco Barletta, Gregorio Felice Restuccia e Antonino Dimasi, quest’anno alle prese con gli esami di Stato. L’impegno elargito in sinergia da professori e allievi, nell’ambito dell’attività extrascolastica della sezione associata dell’Ite “Galileo Galilei” diretto da Diego Cuzzucoli, alla fine ha dato i suoi frutti, se è vero che sono state decine le persone che, all’insegna del motto “Fai del bene facendoti del bene”, hanno dato il loro contributo per questa nobile causa a favore del comitato provinciale della Cri. 

Il tutto, grazie anche al servizio di vendita “porta a porta” intrapreso con impegno da tutte le varie componenti coinvolte. Il ricavato sarà devoluto a scopo benefico per aiutare le persone bisognose di cura e di assistenza presenti sul territorio miletese.