Infiltrazioni di pioggia alle Poste, disagi a Mileto

Dal soffitto si sono distaccati alcuni calcinacci mentre nei locali erano presenti diversi utenti. Nella giornata di ieri l’ufficio è rimasto chiuso al pubblico, riaprendo solo stamane 

Dal soffitto si sono distaccati alcuni calcinacci mentre nei locali erano presenti diversi utenti. Nella giornata di ieri l’ufficio è rimasto chiuso al pubblico, riaprendo solo stamane 

Informazione pubblicitaria
Le Poste di Mileto
Informazione pubblicitaria

Attimi di panico ieri mattina all’interno dell’Ufficio postale di Mileto. Erano le 11 circa quando delle infiltrazioni d’acqua, con conseguente caduta di calcinacci, si sono registrate dal tetto della struttura della Posta ubicata in via Conte Ruggero, nella centrale piazza Pio XII, e più precisamente nella zona in cui stazionavano e stavano operando gli addetti allo sportello

Informazione pubblicitaria

A causa delle infiltrazioni, l’ufficio delle Poste è stato prontamente chiuso al pubblico per tutto il resto del normale orario di servizio, con evidenti disagi per i numerosi utenti al momento in attesa e per quelli  recatisi successivamente. In quel momento la cittadina normanna era alle prese con delle copiose piogge che, tuttavia, da sole non bastano a giustificare le infiltrazioni e la caduta dell’intonaco dal tetto. Già oggi l’Ufficio postale è stato regolarmente aperto al pubblico. Rimane la gravità dell’accaduto, segno evidente che il fabbricato merita di essere oggetto dei tanto auspicati interventi di ristrutturazione da parte di Poste italiane.