Due auto in fiamme nella notte nel Vibonese, intervengono i vigili del fuoco

Salgono a 12 i mezzi andati in fumo dall’inizio dell’anno in provincia. Indagini dei carabinieri

Salgono a 12 i mezzi andati in fumo dall’inizio dell’anno in provincia. Indagini dei carabinieri

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Ancora due auto in fiamme nel Vibonese. Il primo incendio si è verificato nel territorio comunale di San Gregorio d’Ippona, mentre il secondo rogo ha interessato un’auto a Santa Domenica di Ricadi. In entrambi i casi per spegnere le fiamme si sono portati sul luogo degli incendi i vigili del fuoco provenienti da Vibo Valentia. I danni sono ancora in corso di quantificazione. In particolare, a San Gregorio d’Ippona l’incendio ha interessato una Peugeot 206 di proprietà di A.V., autotrasportatore. L’auto si trovava parcheggiata in via Roma vicino l’abitazione del proprietario. L’intervento dei vigili del fuoco è riuscito ad evitare la distruzione totale dell’auto attinta dalle fiamme nella parte anteriore.

Informazione pubblicitaria

A Santa Domenica di Ricadi è stata invece data alle fiamme – e completamente distrutta – la Fiat Panda di un pensionato 68enne del luogo, C.D.A. L’auto era parcheggiata in contrada Santa Barbara. 

Indagini sull’accaduto sono state avviate dai carabinieri della Stazione di San Gregorio d’Ippona, diretta dal maresciallo Fabio Salvatore, e dai militari dell’Arma del Norm di Tropea. Salgono a 12 le auto ed i mezzi (fra cui un escavatore) andati in fumo nel Vibonese dall’inizio dell’anno.