lunedì,Maggio 17 2021

Il Covid si affaccia nel carcere di Vibo, contagiati detenuti e agenti

All’interno della casa circondariale riscontrata l’insorgenza di diversi casi. Sospesi i colloqui con gli avvocati e avviato lo screening

Il Covid si affaccia nel carcere di Vibo, contagiati detenuti e agenti

Nove casi di positività al coronavirus all’interno del carcere di Vibo Valentia. Contagi ai quali si devono aggiungere altri 10 casi tra il personale della Polizia penitenziaria. Una situazione, riportata dalla Gazzetta del Sud, che desta non poca preoccupazione al punto che sono stati sospesi i colloqui in presenza con gli avvocati che possono comunicare con i detenuti solo attraverso video-chiamate. Attivate le procedure di sicurezza con uno screening tra la popolazione carceraria e l’adozione di accorgimenti ancor più stringenti per contenere la diffusione del contagio.

Articoli correlati

top