Telecamere per spiare i dipendenti e trasporto di alimenti fuorilegge nel Vibonese

Sanzioni dei carabinieri e dei reparti specializzati del Nas e del Nil nell'area delle Serre

Sanzioni dei carabinieri e dei reparti specializzati del Nas e del Nil nell'area delle Serre

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

I carabinieri della Stazione di Dinami e della Stazione di Fabrizia, unitamente ai Reparti specializzati del Nas e del Nil, hanno controllato alcune aziende nei Comuni di Fabrizia, Mongiana e Dinami.

Informazione pubblicitaria

Nella circostanza, i carabinieri hanno accertato alcune inosservanze punite amministrativamente. In particolare a Dinami un mezzo adibito al trasporto alimenti di proprietà di una società del luogo, non sarebbe stata in possesso dei minimi requisiti igienici per il trasporto merci. Nel caso di specie è stata comminata una sanzione amministrativa pari a mille euro.

A Fabrizia, invece, è stata accertata un’infrazione amministrativa poiché erano state installate delle telecamere di videosorveglianza utili anche al controllo a distanza dell’attività lavorativa dei dipendenti. In questo caso la sanzione elevata ammonta a circa 1.600 euro.

I controlli dei carabinieri in materia alimentare e di tutela dei lavoratori continueranno nelle prossime settimane.