Carattere

Ieri la rappresentazione della natività, nell’ambito delle iniziative volute dalle associazioni Pro loco, “Mamma Clara” e “Amici del presepe”, ha richiamato una larga partecipazione di pubblico.

Cultura

Un concorso per l’allestimento di presepi artistici giunto alla sua trentesima edizione, una mostra di presepi in miniatura pensata per le scuole e per i cittadini, una rappresentazione vivente della natività tra tradizione e festa. Sono solo alcune delle iniziative natalizie pensate e messe in pratica dalle associazioni Pro loco e Amici del presepe di Vibo Marina, in collaborazione con l’associazione “Mamma Clara” e altri sodalizi operanti nel territorio.

E proprio ieri, nel corso di una partecipata iniziativa, si è svolta la prima edizione del Presepe vivente che ha richiamato l’attenzione di numerosi visitatori e curiosi tra musica, dolci natalizi, caldarroste e vino. La prima di tante iniziative che andranno avanti fino al 6 gennaio prossimo quando si terrà, in particolare, la premiazione del concorso di presepi artistici realizzati nelle famiglie, scuole, chiese, associazioni, aziende cantieri, negozi, imbarcazioni, piazze del comprensorio di Vibo Marina, Bivona, Porto Salvo, Longobardi e San Pietro.

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook