giovedì,Luglio 29 2021

Torna il Somewhere Festival: a Pizzo tre giorni all’insegna di musica, arte e natura

L’evento promosso dall’associazione Saturnalia, Staffish e Club Nation si svolgerà dal 17 al 19 agosto al Lido Pescespada 

Torna il Somewhere Festival: a Pizzo tre giorni all’insegna di musica, arte e natura

Somewhere Arts, Nature & Music Festival è il festival musicale estivo della Calabria che attraverso nuovi linguaggi musicali punta alla riscoperta e rivalorizzazione turistica e culturale dei luoghi più suggestivi della regione. Ogni anno la scelta di una o più location diverse, arricchite dalla presenza di artisti di primo piano nel panorama della musica elettronica, lo rendono un appuntamento unico nel suo genere in Italia. Dal 17 al 19 agosto 2018, la quarta edizione di Somewhere si svolgerà a Pizzo: le sue splendide spiagge sabbiose e il caratteristico mare cristallino saranno la cornice eccezionale della tre giorni di Somewhere: angoli in cui la musica completerà il quadro fatto di cultura, natura e colori inconfondibili di questa regione.

Tre giorni a piedi nudi sulla sabbia, tra il verde di una freschissima pineta di Colamaio e il blu del golfo di Sant’Eufemia, all’interno di Lido Pescespada. L’edizione 2018 si contraddistingue per la scelta artistica di qualità, con una line up che è quasi un percorso nell’universo della musica elettronica contemporanea, a partire dalla celebrazione dei suoi maestri, come Kerri Chandler, l’inventore del suono deep house. Capace di combinare e alternare momenti di soul, ricordi musicali del suo passato, a ritmiche più dure e suoni elettronici essenziali, Kerry Chandler garantisce l’atmosfera perfetta per l’opening party di venerdì che si preannuncia già memorabile, insieme a Nachtbraker, Hugo LX, RaffaeleChinaglia in un back to back con Nasty Boy e Dirty Channels, nostrani ma internazionali per vocazione.

Il percorso di Somewhere prosegue sabato alla scoperta dell’artista considerato tra gli interpreti del futuro del clubbing: Dj Seinfeld, ospite questa estate dei maggiori festival internazionali del calibro di Primavera Sound, Melt Festival e molti altri, è la scommessa di Somewhere 2018. Insieme a lui sul palco a ridosso del promontorio, Matisa, Indian Wells, con un live unico, Christian Lisco b2b Asymetrical della RawCulture, e ancora Palomar e BrunoArcuri. La line up eterogenea caratterizzata da una grande presenza di eccellenze italiane dal respiro globale, raggiunge il clou domenica, quando la console accoglierà l’atteso back to back di Domenico Rosa con Ettore, quindi Uabos, Nicodemo, Roberto Vagliolise, Volantis, Francesco Lucia e il live di Materianera.

Somewhere è un progetto di associazione Saturnalia, realtà che punta a creare forme alternative di turismo, riscoprendo e riqualificando luoghi poco conosciuti o trascurati, e di Staffish, agenzia creativa specializzata nell’organizzazione di eventi non convenzionali e di Club Nation srl, agenzia di organizzazione eventi e artist booking con esperienza decennale con sede a Milano.

 

top