Filadelfia, applausi per il saggio di danza della New Zeffiria

Lo spettacolo ha affrontato il tema “Omnia vincit amor”. A grande richiesta verrà replicato in piazza ad agosto anche per tutti i  cittadini emigrati

Lo spettacolo ha affrontato il tema “Omnia vincit amor”. A grande richiesta verrà replicato in piazza ad agosto anche per tutti i  cittadini emigrati

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Tempo di bilanci e tempo di saggi di fine anno. Come quello della New Zeffiria di Filadelfia, scuola di danza che nella rappresentazione finale affronta temi di attualità nel tentativo di sensibilizzare in primo luogo le allieve che seguono i corsi e le persone che vi assistono. Quest’anno la coreografa Francesca De Nisi e la maestra Sabrina Serratore, hanno voluto trattare il tema “Omnia vincit amor”, l’amore vince su tutto. Uno spettacolo dedicato a tutte le forme di amore: per i propri figli, per i genitori, amici, partner, maestri ed allievi. Ed è proprio sull’amore che le allieve che si sono esibite davanti un pubblico entusiasta ed emozionato, che ha seguito con empatia tutto lo spettacolo, confermato dall’applauso finale che le persone presenti, in un palazzetto dello sport gremito in ordine di posto, hanno attribuito alle allieve della New Zeffiria e alle maestre. 

Informazione pubblicitaria

Una rappresentazione che ha riscontrato un successo tale da chiedere all’associazione una replica all’aperto per tutta la gente del posto e soprattutto per i filadelfiesi emigrati, che d’estate tornano in paese. Proprio per loro, accogliendo questa richiesta, lo spettacolo verrà replicato il 5 agosto alle 22 in piazza Monsignor Serrao.